Benvenuta Primavera

Sabato 6 aprile alle ore 16 Devis Palazzi sarà presente all’evento organizzato da Giardino di Santa Maria a Pesaro dal titolo Benvenuta primavera 2019.Un momento privilegiato per festeggiare la primavera e per passare un pomeriggio insieme all’insegna della bellezza. Ebbene sì, a Villa Almerici, sede dell’azienda florovivaistica Giardino di Santa Maria, vengono ospitate da anni splendide composizioni floreali, un tripudio di forme, colori e specie diverse di piante e fiori, nonché composizioni artistiche e di design. Quale luogo migliore per fare festa?
Vuoi partecipare all’evento?

Un omaggio speciale

La bellezza, dunque, dei fiori presenti nel meraviglioso giardino di villa Almerici, ma anche quella dei gioielli che verranno presentati in questa occasione ed indossati da splendide modelle. Ogni ospite verrà omaggiato dalla card Devis Palazzi del valore di € 250 euro, spendibili nell’atelier orafo, una lotteria metterà in palio un nostro bracciale in oro e argento preparato per questa occasione, con il simbolo del fiore della vita.
Vuoi partecipare all’evento?

Il Fiore della vita

ll Fiore della Vita ha una simbologia molto profonda e misteriosa. Intanto la sua forma è geometrica, costituita da cerchi multipli sovrapposti, seguendo una simmetria esagonale. La sua figura è simile a quella di un fiore. E’ denominato anche “Sesto giorno della Genesi” poiché ottenuto dalla ‘rotazione’ di sei cerchi o sfere. Ciascuno di esse corrisponderebbe ad un giorno della Creazione e rappresenterebbe la struttura interna del Creato. Per la sua particolare forma esagonale, si ricollega dunque al numero 6 che simboleggia la Creazione. Questo fatto lo rende simile alla Ruota della vita, a sei raggi, simbolo dell’alternarsi delle stagioni della vita. Inoltre, viene ricollegato all’esagramma, inscrivibile ad una struttura perfettamente esagonale. Si trova anche in alcune chiese, quali la Basilica di San Clemente a Roma.

Un simbolo misterioso e propiziatorio

È un simbolo antichissimo, che è stato trovato in tutto il mondo ed in ogni cultura. Il “Fiore della Vita” può essere trovato in tutte le maggiori religioni al mondo. In Egitto può essere trovato nell’antico tempio di Abydos. In Israele si può trovare nelle antiche sinagoghe in Galilea e a Mesada. Il “Fiore della Vita” contiene i modelli della creazione, originati dalla mente del Creatore. Gli antichi Celti consideravano il fiore alla stregua della potenza vivificatrice e generatrice del Sole: l’astro trasmetterebbe al segno il suo potere guaritore e protettivo. Sarebbe un simbolo propiziatorio di una buona nascita e di una vita fortunata. Spesso lo si trova nelle serrature o nelle culle.

Numero aureo

Nella struttura del Fiore della Vita si ritrova una matematica perfetta, con la presenza del “numero aureo”. Esso è considerato sacro, poiché presente in moltissime forme in natura. In architettura si parla di proporzioni auree, gli antichi architetti lo hanno inserito nelle loro costruzioni, anche i pittori rinascimentali lo hanno preso come modello di perfezione. Il fiore della vita veniva considerato dai simbolisti quale punto di partenza per la costruzione dei solidi platonici, seguendo un particolare meccanismo che permette di raggiungere la tridimensionalità.
Vuoi partecipare all’evento?
Desideri un gioiello con il simbolo del fiore della vita?