Guida alla scelta dell’anello di fidanzamento perfetto

La scelta dell’anello di fidanzamento è da effettuare con moltissima attenzione, generalmente, secondo le tradizioni più antiche, si è sempre prediletto tramandare un gioiello di famiglia.

Sicuramente dal grande valore affettivo, non sempre è possibile avere accesso a gioielli di famiglia, cosa fare quando questo non è possibile e siamo costretti a comprarlo? Come orientarci?

Qual è lo stile della vostra futura moglie?

Nel momento della scelta vi troverete a guardare modelli su modelli, con pietre e materiali diversi, semplici, elaborati, lavorazioni particolari.

Tra l’emozione e la paura dovrete essere in grado di identificare una zona d’azione. Vi consigliamo di osservare, nei giorni precedenti all’acquisto, la vostra fidanzata e cercare di capire che tipi di gioielli indossa quotidianamente.

Se, solitamente, predilige gioielli in argento, amerà un anello di fidanzamento sulla stessa tonalità, in platino o oro bianco, se è amante dei disegni elaborati adorerà un anello in filigrana d’oro.

Vi siete accorti che non indossa gioielli se non per occasioni speciali? Sarà sufficiente scegliere un anello dal tono elegante, un semplice solitario per esempio.

Inutile dirvi che la scelta dell’anello di fidanzamento parte molti mesi prima, con un’acuta osservazione di tutto quello che attira l’attenzione della vostra donna, state attenti, sarà lei stessa a dirvi quale anello desidera.

L’anello di fidanzamento non si sceglie “ad occhio”

Fate in modo di avere un suo gioiello, e che sia un anello che non indossa da un po’ e che fasci l’anulare della mano sinistra.

Fatevi aiutare, ma mi raccomando, non provate ad indovinare.

Nulla è peggio che non poter indossare l’anello di fidanzamento perché troppo grande/piccolo.

Acquistate la pietra che più desiderate, creeremo insieme la magia.

In commercio si trovano sicuramente tantissimi modelli meravigliosi che potrebbero piacere alla vostra futura moglie, ma per rendere unico un momento del genere consigliamo sempre di partire selezionando la pietra che più amate e valutare, insieme a noi, la realizzazione di un anello di fidanzamento personalizzato.

Valorizzate il rapporto rendendolo speciale grazie ai simboli che creerete insieme. Una tradizione che potrebbe partire dalla vostra famiglia, un anello creato solo ed esclusivamente per la vostra nuova creatura, la vostra unione, nel per sempre più speciale al mondo.

Valutiamo insieme il miglior materiale per la montatura del vostro dono

Una volta che avrete scelto la pietra, valutiamo insieme i materiali e la giusta montatura.

Dopo aver raccolto le giuste informazioni, sia sulla vostra sposa, che sulla vostra unione, insieme, realizziamo il sogno di una vita custodendo, in questo piccolo oggetto, tutte le emozioni del momento.

Valutate un accompagnatore

Considerando le emozioni e la moltitudine di informazioni di cui dovrete tener conto, consigliamo sempre di farvi accompagnare, che sia un amico, che sia la suocera o la mamma, cercate di condividere questo momento con qualcuno che possa consigliarvi e sostenere.

Portare la futura sposa?

Valutate anche l’idea di portare con voi la futura sposa, un ottimo modo di creare una proposta indimenticabile, disegnandola insieme.

Una passeggiata a Porto Verde, durante un tramonto estivo, un’uscita come tante, ma con in serbo la più bella pagina della vostra vita insieme, quella in cui disegnate e mettete insieme le basi del vostro “per sempre”.